You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Norcia

Norcia

Perché visitare NORCIA?

Perché dopo il terribile terremoto che l’ha colpita nell’ottobre 2016 la città non si è persa d’animo e sta rifiorendo forte e propositiva.
Perché nonostante il tragico crollo della Chiesa di San Benedetto, fondatore del monachesimo occidentale, siamo tutti in attesa di vederne la ricostruzione, con l’auspicio che preservino i dettami dell’arte antica e i valori che il primo monaco della storia diffuse.
Perché visitare Norcia significa acquistare i prodotti di norcineria (arte della lavorazione di carni suine, quali prosciutto e insaccati vari) che si distinguono per la loro bontà apprezzata da tutti, residenti e turisti . Pochi sanno che gli abili macellai nursini, in passato erano perfino chiamati come chirurghi nelle corti europee.
Perché a Giugno sull’altopiano di Castelluccio a 1350 metri di altezza si ha uno degli spettacoli naturali più suggestivi della regione, la cosiddetta “fioritura del Pian Grande” con decine di sfumature di colore dovute alla presenza di papaveri, fiordalisi, margherite e lenticchie, prodotti di eccellenza della zona.